VILLE RODDOLO | L’impegno di Assiste nell’emergenza COVID-19

Sin dai primi giorni dell’avvio emergenza, Ville Roddolo ha recepito con sensibilità e zelo le indicazioni del Ministero della Salute, implementando con attenzione e scrupolo protocolli e direttive volte a tutelare la salute e il benessere degli Ospiti della Struttura.

Molteplici le azioni messe in campo e condotte con grande impegno e professionalità, giorno dopo giorno, dall’intera équipe del Presidio Socio Sanitario. A partire dal 24 febbraio, con tempestività sono stati limitati gli accessi alla struttura da parte di familiari e visitatori, fatto salvo importanti necessità di carattere sanitario e previa indicazione e autorizzazione da parte della Direzione sanitaria. Gli accessi consentiti sono gestiti grazie alla presenza di un ufficio di Pre-Accettazione, situato in uno spazio isolato e distaccato dal complesso principale così da consentire l’individuazione di un percorso di sicurezza a tutela degli Ospiti. Allo stesso tempo è stato attivato un attento e costante monitoraggio su tutto il personale operante nel Presidio, sia esso sanitario, assistenziale, amministrativo e ausiliario. Percorsi dedicati sono stati creati anche per i fornitori esterni che nelle loro attività non hanno mai accesso alle parti della Struttura vissute dagli Ospiti. Così come sono state istituite attività di sanificazione e igienizzazione extra-ordinarie di tutti gli ambienti della Struttura, sia comuni che di degenza.

Unitamente a protocolli e azioni di prevenzione e tutela sicurezza, particolare attenzione è stata riservata alla dimensione delle relazioni che, in questo momento di isolamento sociale generalizzato, assume un ruolo ancora più rilevante. È così, a Ville Roddolo si è deciso di dare forma al #distantimauniti di questo tempo sospeso attivando, in due momenti della giornata, la possibilità per tutte le famiglie di una visita virtuale ai loro cari in Struttura, con l’opportunità di mettersi in contatto sia telefonicamente, sia mediante Whatsapp e Skype ogni giorno dalle 10 alle 11 e dalle 16 alle 17. Una nuova modalità di comunicazione che ha unito grazie alle moderne tecnologie Ospiti in Struttura e famiglie a casa. A supporto della relazione e delle famiglie, anche la disponibilità telefonica dell’équipe medica, 7 giorni su 7 in una fascia oraria dedicata, per garantire una costante informazione sulle condizioni di salute degli Ospiti, approfondimenti clinici e confronti.

Sono grandi la professionalità e il senso di responsabilità con cui tutto lo staff della Struttura ogni giorno si impegna a garantire la Salute ed il benessere dei nostri Ospiti.